Sito web per avvocati: le 4 caratteristiche che deve avere

Sito web per avvocati blog Futuria Marketing

Cosa troverai in questo articolo?

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Contenuti dell'articolo

Che tu sia un avvocato in una cittadina di provincia o in una grande città avere un sito web è fondamentale oggi.

Ti starai chiedendo: “ma io ho già un profilo linkedin/una pagina facebook o instagram, perché dovrei avere un sito web?” oppure: “il mio è un lavoro che si basa sul passaparola, perché dovrei spendere soldi per un sito web che non vedrà nessuno?”

Se è vero che, per alcune nuove professioni e attività, il sito web non è più così fondamentale, questa affermazione – purtroppo o per fortuna – non è vera per gli avvocati (e per altre realtà, ma in questo momento non ci interessa).

Il sito web per avvocati o per uno studio legale è un biglietto da visita imprescindibile.

Il sito web rappresenta te e il tuo studio, ed è, al tempo stesso, uno strumento di acquisizione clienti.

Il sito web non è semplicemente un “biglietto da visita digitale” è molto, molto di più.  

Grazie a un sito web per avvocati fatto su misura per te, infatti, puoi far conoscere te e il tuo studio, farti trovare da potenziali clienti, gestire gli appuntamenti e, soprattutto, caratterizzarti, ma procediamo con ordine.

Come farsi trovare grazie al tuo sito web per avvocati

Il primo passaggio è farsi trovare dai tuoi potenziali clienti.

Il tuo sito web deve quindi essere ottimizzato per “piacere a Google” e aumentare la probabilità che salti fuori tra i primi risultati quando qualcuno cerca un avvocato con le parole chiave su cui hai deciso di competere.

Cosa significa “le parole chiave su cui hai deciso di competere”?

Beh, significa che Google è un posto estremamente competitivo, e un avvocato saggio deve scegliere le proprie battaglie.

Ecco perché il sito web deve comunicare il tuo elemento caratterizzante, il tuo posizionamento (ne abbiamo parlato meglio in questo articolo).

È su quell’elemento caratterizzante che i testi del tuo sito devono essere pensati, studiati e costruiti.

Il sito web per farsi conoscere

Il sito web del tuo studio non deve essere solo esteticamente piacevole ed elegante, deve servire a farti conoscere.

Per dirla in modo più chiaro: dentro devono essere contenute tutte le informazioni necessarie a far capire agli utenti perché dovrebbero scegliere il tuo studio legale.

Una volta che sarai riuscito a portare i tuoi potenziali clienti sul tuo sito, infatti, devi far in modo che ci rimangano e vengano “catturati” dal tuo sito.

Sappiamo perfettamente che ci sono alcuni limiti imposti dal codice deontologico, per cui non potrai fare pubblicità comparativa o fare leva sui prezzi (per i limiti e le possibilità date dal codice deontologico, puoi leggere questo articolo)

I contenuti del tuo sito, la struttura stressa delle pagine, deve essere impostata in modo strategico.

Il sito diventa la prima stretta di mano con il potenziale cliente, il primo modo che ha di conoscerti e di capire la tua professionalità e il tuo valore ed è per questo che hai bisogno di un sito web per avvocati specializzato e non di “qualche pagina web a caso” che magari hai trovato in un portale a caso su internet.

Ora chiediti: il tuo sito web è un sito qualunque o è un sito web per avvocati pensato per attrarre potenziali clienti? È interessante? È abbastanza veloce? Rispecchia la tua identità?

Se la risposta anche solo a una di queste domande è no o non ne sono sicuro… beh, ti consiglio di correre ai ripari.

Se, invece, fai parte di quelli che non hanno un sito web allora è sicuro che tu voglia far parte di quelli destinati a rimanere nell’oblio?

Il sito web per avvocati che vogliono generare contatti

Dopo esserti fatto trovare ed esserti fatto conoscere hai un nuovo obiettivo: collezionare contatti di potenziali clienti (perché ti serve avere il contatto di potenziali clienti è un altro argomento importante, iscriviti per sapere quando uscirà un articolo di approfondimento).

E come è possibile generare contatti con il sito?

È necessario che il tuo sito, oltre alla semplice pagina “contatti” invogli le persone a lasciarti i loro dati di contatto.

Che siano delle video-lezioni, un ebook, dei fac-simile, una newsletter ben costruita, l’importante è che tu possa offrire un po’ della tua conoscenza gratuitamente, in cambio dei dati di contatto di quelli che potrebbero diventare i tuoi clienti.

Generare contatti è fondamentale per due motivi:

  1. Quando qualcuno è disposto a darti dei dati, è anche disposto ad ascoltarti, se è disposto ad ascoltarti, tu puoi continuare a comunicare il tuo valore caratterizzante, ed essere ricordato per quello. In questo modo, quando il contatto che hai acquisito o un amico di quel contatto avrà un problema legale legato al tuo posizionamento…beh, indovina da chi andrà a chiedere una consulenza o chi consiglierà per risolvere quel problema.
  2. Avere dei contatti significa possedere del traffico. Possedendo il “traffico” non hai bisogno di spendere grandi capitali su Google, Facebook o Linkedin: puoi continuare a spedire email o messaggi grazie alla tua piattaforma di crm avanzato per comunicare il tuo posizionamento.

Inizi a intuire perché senza un sito web strategico rischi di perdere molti clienti e ancor più fatturato?

E non è finita qui!

C’è almeno un altro aspetto per cui dovresti avere un sito web strategico.

Il sito web per avvocati che vogliono gestire appuntamenti

Sai che puoi risparmiare tempo e soldi grazie ad un sito web che ti permette di prendere appuntamenti?

Se hai un sito web strategico hai anche un sistema che permette al cliente o al potenziale cliente di prendere un appuntamento con te (o con un collega di studio), senza bisogno di più telefonate e/o email per mettersi d’accordo.

Tu ti ritrovi l’appuntamento direttamente nel tuo calendario con tanto di email che ti avvisa, e puoi gestirla facilmente.

Perché in un sito web per avvocati è importante avere una funzione che permette di fissare appuntamenti?

Per snellire e rinnovare il lavoro, ma soprattutto per avere un’unica piattaforma in cui gestire gli appuntamenti: che sia la tua segretaria a fissarli o direttamente il cliente a cercare il momento migliore per parlare con te.

Ricordiamoci infatti che una delle fasi fondamenti di ottenimento del cliente è proprio quella della “conversione”, quella cioè in cui il potenziale cliente dopo aver fatto una ricerca sul professionista ed essersi quasi convinto, decide di entrare in contatto.

Un sito web per avvocati, diversamente da quello pensato per qualcun altro (ad esempio un brand di abbigliamento) deve prendere in considerazione quest’elemento e permettere ai tuoi clienti di scegliere il modo che preferiscono per raggiungerti.

Meglio ancora se il tuo sistema di prenotazione è collegato alla piattaforma di CRM (se vuoi sapere cos’è un CRM e perché ne hai bisogno clicca qui)

Queste sono le 4 caratteristiche che dovrebbe avere un efficace sito web per avvocati o per uno studio legale?

Sai che puoi ottenere il tuo in modo semplice e veloce?

Se sei interessato, compila il form qui sotto e chiedici maggiori informazioni.

Scopri altri articoli simili...

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

il 97% DEI TUOI CLIENTI POTREBBE NON RIUSCIRE A TROVARTI 🔍